In offerta!

Ciondolo in argento e corno portafortuna di corallo rosso

20.00 16.00

Il Corno di corallo è un amuleto portafortuna.
Il ciondolo è realizzato a mano da esperti artigiani con autentico Corallo Rosso mediterraneo.
Il gancio è in argento 925 bianco.
Misura almeno 20mm, peso circa gr 0,90.
Il cornetto è un regalo sempre gradito perchè considerato un vero e proprio portafortuna.
LA FOTO E’ INDICATIVA –
Ogni ciondolo è differente dall’altro:
variamo lo spessore e la lunghezza della sezione, in questo caso il corno parte da 20mm, il peso totale di circa gr 0,90

COD: cncrcr02a Categorie: , Tag: , , , ,

Descrizione

Desideri comprare gioielli unici e lavorati da sapienti mani? Oggi, è possibile su TresChic!

Non sono prodotti di massa, su TresChic puoi acquistare gioielli che sorprendono e che affascinano chi li osserva. Sono realizzati a mano da artigiani che fanno rivivere attraverso le loro creazione una tradizione centenaria: il made in Torre del Greco.
Che siano collane, bracciali, orecchini sono realizzati con materiali preziosi e naturali rendendoli unici, inoltre, le mani esperte degli artigiani di TresChic possono creare gioielli personalizzati o realizzare le vostre idee. Protagonista di questo gioiello è il corallo.
Grazie per averci visitato siete stati davvero Très Chic 🙂

Note:
– i materiali descritti e le dimensioni non variano (solo alcune eccezioni: rametti, cornetti ed altro)
– i preziosi saranno consegnati in apposite custodie (incluse nel prezzo)
– è possibile personalizzare i gioielli: disegno su cammeo, misure, altro
– viene rilasciato un certificato di garanzia
– non esitate a contattarci per qualsiasi tipo d’informazione info@treschic.it

Brevi cenni sulla lavorazione:
Corallium rubrum (corallo rosso) è l’unica specie del genere Corallium che vive nel Mediterraneo. Le colonie sono presenti dalla Grecia e dalla Tunisia fino allo Stretto di Gibilterra. E ancora Corsica, Sardegna, Sicilia e Baleari incluse, diffuso anche nell’Atlantico orientale in Portogallo, Canarie, Marocco e Isole di Capo Verde. Di solito fino a 200 metri di profondità in luoghi poco illuminati con scarsa vegetazione.

Da secoli il corallo rosso viene pescato e commercializzato principalmente per la creazione di gioielli e di opere d’arte.
Torre del Greco, tutt’oggi, è la capitale mondiale della lavorazione del corallo. Il corallo una volta pescato subisce una prima fase di lavorazione: l’eliminazione del rivestimento, il cenosarco, poi si passa alla pulizia, al taglio e/o intaglio, alla lavorazione ed infine dalla lucidatura. L'”oro rosso” viene montato, prevalentemente, su oro e argento o forato per ottenere collane e bracciali.

La marineria torrese a partire dagli anni ’80 ha abbandonato la pesca, l’ultima corallina risulta in disarmo nel 1989. Torre del Greco ed il corallo costituiscono un binomio inscindibile, un legame fortissimo documentato fin dal XV secolo.
Nel corso dei secoli Torre del Greco ed il corallo hanno costituito un binomio inscindibile, alcuno documenti storici attestano questo legame sin dal XV secolo.

Oggi a Torre del Greco non viene più praticata la pesca del corallo, ma continuano la lavorazione e la commercializzazione dell'”oro rosso” ed ancora oggi è considerata la capitale mondiale del corallo e dei cammei.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Registrati e scopri lo sconto! // Register to discover the discount! Rimuovi

Pin It on Pinterest

Share This